REGIME FORFETTARIO

Scopri i vantaggi e i requisiti per l’accesso

PROROGA VERSAMENTO IMPOSTE 2019

E' arrivata nel pomeriggio del 27 Giugno, con l'approvazione al senato del decreto crescita, la conferma della proroga per il versamento delle imposte che vede fissata la nuova scadenza al 30 Settembre 2019.

Confermata anche la possibilità di aderire alla proroga per i contribuenti minimi e forfettari.

- - - - - - - - - - - - - - - - - 


Di seguito il testo pubblicato il 23 Giugno prima della conferma.


Un emendamento al decreto crescita che dovrebbe essere convertito in legge non oltre il 29 Giugno, prevede una proroga per il versamento delle imposte derivanti dalle dichiarazioni dei redditi 2019.


DI COSA SI TRATTA


La scadenza originaria, fissata al 1° Luglio, potrebbe quindi slittare al 30 settembre ma si dovrà aspettare l’ufficialità che arriverà solo pochi giorni prima della scadenza stessa.

La proroga di cui tanto si sta discutendo riguarda le imposte sui redditi Irpef, Ires, Irap, Iva e diritto camerale, tale proroga non è obbligatoria pertanto i contribuenti che vorranno rispettare lo scadenziario originale saranno liberi di farlo senza obblighi o particolari adempimenti.


CONTRIBUENTI MINIMI E FORFETTARI: VALE LA PROROGA?


La domanda più ricorrente di questi giorni è sicuramente questa: potranno aderire alla proroga anche i contribuenti minimi e forfettari?


La risposta non è ancora chiara: quello che è previsto dall’emendamento ancora in fase di approvazione è l’applicazione della proroga a tutti i soggetti rientranti nell’obbligo degli ISA, indipendentemente dal fatto che quest’ultimi rientrino in una delle cause di esclusione e possano quindi disapplicare gli indici sintetici di affidabilità.


Di seguito riportiamo il testo dell’emendamento:


Per i soggetti che esercitano attività economiche per le quali sono stati approvati gli indici sintetici di affidabilità fiscale di cui all’articolo 9-bis del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 giugno 2017, n. 96, e che dichiarano ricavi o compensi di ammontare non superiore al limite stabilito, per ciascun indice, dal relativo decreto di approvazione del Ministro dell’economia e delle finanze, i termini dei versamenti risultanti dalle dichiarazioni dei redditi, da quelle in materia di imposta regionale sulle attività produttive, di cui all’articolo 17 del decreto del Presidente della Repubblica 7 dicembre 2001, n. 435, nonché dell’imposta sul valore aggiunto, che scadono dal 30 giugno al 30 settembre 2019 sono prorogati al 30 settembre 2019.

Le disposizioni di cui al comma 3 si applicano anche ai soggetti che partecipano a società, associazioni e imprese ai sensi degli articoli 5, 115 e 116 del testo unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, aventi i requisiti indicati nel medesimo comma 3




SI NO

Ho letto, compreso e accettato l'INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI REGOLAMENTO EUROPEO (UE) 679/2016 di cui al link https://www.santaluciaced.it/privacy-1.

Altre news

DECRETO SOSTEGNI BIS 2021

DECRETO SOSTEGNI BIS 2021

Leave review
Il testo definitivo è stato approvato nel corso del Consiglio dei Ministri ...
APPROFONDISCI
730/2021: Deduzioni, detrazioni e obbligo di tracciabilità

730/2021: Deduzioni, detrazioni e obbligo di tracciabilità

Leave review
Dal 10 maggio 2021 sarà disponile sul sito dell’agenzia delle entrate la di...
APPROFONDISCI
730/2021: Deduzioni, detrazioni e obbligo di tracciabilità

DECRETO SOSTEGNI BIS 2021

Leave review
Il testo definitivo è stato approvato nel corso del Consiglio dei Ministri ...
APPROFONDISCI
LOTTERIA DEGLI SCONTRINI 2021

LOTTERIA DEGLI SCONTRINI 2021

Leave review
La lotteria degli scontrini rientra nell’ambito delle misure necessarie per...
APPROFONDISCI
ISCRO 2021- LA CASSA INTEGRAZIONE PER GLI AUTONOMI

ISCRO 2021- LA CASSA INTEGRAZIONE PER GLI AUTONOMI

Leave review
L’Indennità straordinaria di continuità reddituale ed operativa (ISCRO) che...
APPROFONDISCI
DICHIARAZIONE IVA 2021

DICHIARAZIONE IVA 2021

Leave review
Con il provvedimento del 15 gennaio 2021 l’agenzia delle entrate rende disp...
APPROFONDISCI
ISEE 2021

ISEE 2021

Leave review
Dal primo gennaio 2021 è possibile richiedere il modello Isee. L’indicatore...
APPROFONDISCI
ESONERO CONTRIBUTI 2021 PARTITE IVA

ESONERO CONTRIBUTI 2021 PARTITE IVA

Leave review
Una delle novità inserite nella legge di bilancio 2021 riguarda l’esonero d...
APPROFONDISCI
MODELLO 730 INTEGRATIVO 2020

MODELLO 730 INTEGRATIVO 2020

Leave review
Il termine per trasmettere il modello 730 2020 era fissato al 30 settembre ...
APPROFONDISCI
SCADENZA IMPOSTE DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2020

SCADENZA IMPOSTE DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2020

Leave review
E’ fissata al 20 agosto 2020 la scadenza per le imposte della dichiarazione...
APPROFONDISCI