REGIME FORFETTARIO

Scopri i vantaggi e i requisiti per l’accesso

PACE FISCALE: ROTTAMAZIONE-TER

La nuova definizione agevolata delle cartelle e cioè la cosiddetta “rottamazione-ter” prevede importanti novità per le somme affidate all’Agenzia della riscossione dal 1° Gennaio 2000 al 31 Dicembre 2017.

Ci sarà infatti la possibilità di estinguere il debito senza corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora.

I contribuenti potranno rateizzare le somme dovute per un periodo temporale più ampio rispetto alle precedenti definizioni (“Prima rottamazione” – “Rottamazione-bis”): 18 rate ripartite in 5 anni e un tasso di interesse ridotto definito nella misura del 2% annuo a partire dal 1° Agosto 2019.


CHI PUO’ ADERIRE


Possono aderire tutti coloro che hanno carichi affidati all’Agenzia delle Entrate-Riscossione nel periodo sopra riportato compresi i soggetti che avevano già aderito:

  • alla “prima rottamazione” -> decaduti per non aver versato tempestivamente e integralmente la rata del piano di definizione
  • alla “rottamazione-bis” -> solo nel caso in cui risultino integralmente saldate le rate in scadenza nei mesi di Luglio, Settembre e Ottobre 2018. Ultimo termine di pagamento: 7 Dicembre 2018.

Ricordiamo che non rientrano nella "rottamazione-ter" : IMU, TASI, TASSA SUI RIFIUTI, MULTE STRADALI e BOLLO AUTO.



MODALITA’ DI PAGAMENTO – COME ADERIRE


E’ necessario presentare la dichiarazione di adesione entro il 30 Aprile 2019 con l’apposita dichiarazione di adesione, tramite PEC o presso gli sportelli di Agenzia delle Entrate-Riscossione.

Dopo aver presentato la domanda l’Agenzia delle Entrate invierà al contribuente entro il 30 Giugno 2019 una comunicazione di accoglimento o di eventuale diniego.


Si potrà scegliere di pagare in un’unica soluzione o fino a un massimo di 18 rate consecutive di pari importo ripartite in 5 anni. Le prime due avranno scadenza il 31 Luglio e il 30 Novembre 2019 mentre le restanti 16 andranno saldate il 28 Febbraio, 31 Maggio, 31 Luglio e 30 Novembre di ciascun anno fino al 2023.

Il termine per coloro che decideranno di saldare l’importo in un'unica rata sarà il 31 Luglio 2019.

SI NO

Dichiaro di aver letto e compreso l’informativa privacy ed esprimo il mio consenso al trattamento dei miei dati personali, secondo i termini, le modalità ed i limiti illustrati nella stessa.

Altre news

MODELLO 730 INTEGRATIVO 2020

MODELLO 730 INTEGRATIVO 2020

Leave review
Il termine per trasmettere il modello 730 2020 era fissato al 30 settembre ...
APPROFONDISCI
SCADENZA IMPOSTE DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2020

SCADENZA IMPOSTE DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2020

Leave review
E’ fissata al 20 agosto 2020 la scadenza per le imposte della dichiarazione...
APPROFONDISCI
PROROGA VERSAMENTI IMPOSTE 2020

PROROGA VERSAMENTI IMPOSTE 2020

Leave review
Il 29 giugno è stata confermata la proroga dei versamenti risultanti dalle ...
APPROFONDISCI
DECRETO RILANCIO

DECRETO RILANCIO

Leave review
Il Decreto Rilancio è stato approvato il 13 maggio e prevede nuove sospensi...
APPROFONDISCI
MODELLO 730 2020: ELENCO SPESE DETRAIBILI E DEDUCIBILI

MODELLO 730 2020: ELENCO SPESE DETRAIBILI E DEDUCIBILI

Leave review
L’accesso al modello 730 precompilato debutta il 05 maggio 2020 e sarà poss...
APPROFONDISCI
MISURE FISCALI DECRETO LIQUIDITA'

MISURE FISCALI DECRETO LIQUIDITA'

Leave review
Con il decreto Liquidità, approvato il 6 aprile 2020 dal governo per sosten...
APPROFONDISCI
AGEVOLAZIONI FISCALE DECRETO

AGEVOLAZIONI FISCALE DECRETO "CURA ITALIA"

Leave review
A seguito dell'emergenza sanitaria dovuta al Covid - 19 E' stato pubblicato...
APPROFONDISCI
REGIME FORFETTARIO 2020

LIPE 2020

Leave review
Nonostante l’introduzione della fattura elettronica e dello scontrino elett...
APPROFONDISCI
NOVITA' FISCALI 2020

NOVITA' FISCALI 2020

Leave review
Il 30 dicembre 2019 è stata ufficialmente pubblicata in gazzetta la Legge d...
APPROFONDISCI
REGIME FORFETTARIO 2020

ISEE 2020

Leave review
Il modello ISEE viene utilizzato per valutare la situazione economica delle...
APPROFONDISCI